Termoidraulica Essepi | Pompe di calore
16086
page,page-id-16086,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-5.9,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive

Pompe di calore

Scopri i vantaggi

pompe-ambiente

La scelta di un sistema a pompa di calore rappresenta un importante passo avanti verso la sostenibilità ambientale.
Significa ridurre i consumi di energia primaria
e migliorare la qualità generale dell’aria delle nostre città.

pompe-inquinamento

Le pompe di calore non usano combustibili fossili, non necessitano di canne fumarie e quindi non immettono CO2 e altre sostanze inquinanti nell’atmosfera;pensa alle grandi aree urbane dove si avrebbero risultati importanti in termini di riduzione delle polveri sottili con effetti positivi sulla salute dei cittadini.

pompe-industria

La produzione di energia per il funzionamento delle pompe di calore infatti è delocalizzata in centrali elettriche molto distanti dal centro abitato.
Avere un’aria più pulita significa meno malattie.

pompe-risparmio

Scegliendo un impianto a pompa di calore oggi puoi risparmiare notevolmente e alleggerire la tua bolletta sfruttando due eccezionali opportunità.

pompe-percentuale

La legge di stabilità 2014 ha prorogato l’Ecobonus per la riqualificazione energetica riqualificare una abitazione o un edificio sostituendo l’impianto di riscaldamento esistente con uno a pompa di calore consente di usufruire di una detrazione fiscale del 65%.

pompe-d1

Gli incentivi sulla riqualificazione energetica permettono di accedere alla nuova tariffa D1 dedicata alle pompe di calore in vigore dal primo luglio 2014. La tariffa D1 oltre che alla pompa di calore si applica a tutti gli altri elettrodomestici garantendo una notevole riduzione della bolletta elettrica.

Guarda il video per maggiori dettagli

Ecodan - Split Hydrobox

Ecodan - Split Hydrobox (fino a 16kW)

L’Hydrobox è il modulo idronico da interno per installazione pensile di Ecodan®, al cui interno sono racchiusi tutti i principali componenti dell’impianto idraulico.
In un ridottissimo ingombro trovano spazio lo scambiatore di calore, il circolatore idraulico, un vaso d’espansione, una resistenza elettrica integrativa e i componenti di sicurezza.
È stata posta cura ai minimi dettagli:
il design semplice, moderno ed elegante;
le dimensioni ridotte consentono l’installazione in cucine, ripostigli, piccoli vani tecnici, cantine etc;
i componenti principali sono allocati nella parte frontale dell’unità per facilitare le operazioni di servizio.
L’Hydrobox è disponibile in due versioni:
Hydrobox (EHSC-VM2B) utilizzabile per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria (opt).
Hydrobox reversibile (ERSC-VM2B) che aggiunge alle funzioni di Hydrobox anche la possibilità di provvedere al raffrescamento.
Sistema di controllo FTC4
I sistemi Ecodan® – Split sono corredati della centralina di controllo tipo FTC4.
Il comando retroilluminato, asportabile dal corpo unità ed installabile in luogo remoto, è dotato di ampio display ad icone grafiche; da esso si regolano in modo semplice ed intuitivo tutti i parametri di funzionamento, si impostano le funzioni (timer settimanale, modo “vacanza”, carico acqua sanitaria etc) e si accede alla diagnostica.
Grazie al comando wireless (opzionale) è possibile rilevare a distanza la temperatura ambiente e trasmetterla al corpo unità, nonché modificare i principali parametri di funzionamento.
Non è necessario il fissaggio così da renderlo trasportabile in stanze differenti.

Ecodan - Mr Slim +

Ecodan - Mr Slim +

Il rivoluzionario Ecodan® – Mr. Slim+ unisce in un unico sistema i vantaggi dell’espansione diretta e delle soluzioni idroniche.

È composto da un’unità esterna alla quale vengono collegati un modulo idronico e un’unità interna ad espansione diretta.

Con Mr. Slim+ è possibile produrre acqua calda ad uso sanitario e riscaldare l’ambiente, alimentando pannelli radianti e radiatori o mediante l’unità ad espansione diretta che provvederà anche alla climatizzazione estiva: il calore sottratto dagli ambienti verrà recuperato per riscaldare l’acqua calda sanitaria in modo virtualmente gratuito.

Richiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio