Termoidraulica Essepi | IVY MR24 CONVENZIONALE REX NOVA EX GRUPPO IMAR COMPLETA DI IVA TRASPORTO E MONTAGGIO STANDARD SU SOSTITUZIONE DI UNA VECCHIA CALDAIA MURALE POSSIBILITÀ DI PAGAMENTO RATEALIZATO A TASSO ZERO
17340
single,single-product,postid-17340,woocommerce,woocommerce-page,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-5.9,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive
 

Shop

Offerta
caldaia
ivi 2

IVY MR24 CONVENZIONALE REX NOVA EX GRUPPO IMAR COMPLETA DI IVA TRASPORTO E MONTAGGIO STANDARD SU SOSTITUZIONE DI UNA VECCHIA CALDAIA MURALE POSSIBILITÀ DI PAGAMENTO RATEALIZATO A TASSO ZERO

€1.600,00 €1.100,00

ultimi pezzi 

Categorie: , .
Descrizione

caldaie murali della gamma Ivy MR Monotermica rendono semplice e sicura la realizzazione di installazioni per un confort domestico a regola d’arte.
Adattabilità e senza sprechi, il tutto assicurato dai modelli di varia potenza che compongono la gamma, prestazioni al massimo delle possibilità, controllo intelligente delle funzioni con un’interfaccia accattivante ed intuitiva, ergonomiche e adattabili a tutti gli ambienti grazie a una linea sobria ed elegante fanno delle caldaie Ivy MR Monotermica un punto di riferimento per chi vuole accontentare senza accontentarsi.
L’esperienza e l’abitudine nel ricercare sempre soluzioni reali ci ha permesso di realizzare con successo apparecchi destinati a rendere semplice e confortevole la nostra vita. Ragionando con questi principi abbiamo intuito, sviluppato e costruito un apparecchio in grado di soddisfare pienamente le necessità di riscaldamento domestico e produzione di acqua calda sanitaria in modo semplice ma efficace; una sfida vinta grazie all’impiego di componenti essenziali ad elevatissimo contenuto tecnologico.

 

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “IVY MR24 CONVENZIONALE REX NOVA EX GRUPPO IMAR COMPLETA DI IVA TRASPORTO E MONTAGGIO STANDARD SU SOSTITUZIONE DI UNA VECCHIA CALDAIA MURALE POSSIBILITÀ DI PAGAMENTO RATEALIZATO A TASSO ZERO”